Buongiorno a tutti! Oggi vi presento un braccialetto all’uncinetto ancora più facile del precedente!
Lo schema ricalca quello del bracciale intrecciato ma variandolo quel tanto da ottenere una vera e propria catena, con anelli coloratissimi e più larghi: da qui il nome Arcobaleno.

Braccialetto arcobaleno

Occorrente
pochi grammi di filo sottile in cotone (quello per i centrini) di tanti colori
uncinetto da 1,25
un bottone (io ho scelto un coniglietto verde)
ago da lana

Punti impiegati
catenella, maglia bassissima, maglia bassa.

Schema
Avviate una catenella di 15 maglie e chiudetela in tondo con una maglia bassissima
1° giro – lavorate 15 maglie basse nell’anello (vedi fotogallery)


2° giro – lavorate 2 maglie basse in ogni maglia bassa del giro precedente, quindi chiudete il giro con una maglia bassissima. Tagliate e fissate i fili.
Il primo anello è fatto!
Ora avviate una seconda catenella di 15 m. con un altro colore, infilatela nel primo anello e chiudetela con una maglia bassissima.
Eseguite il 1° e il 2° giro. Tagliate e fissate i fili, lasciando gli anelli liberi tra loro.
Procedete così con tutti gli altri colori per un totale di 11 anelli. Applicate un bottone un po’ grande su un’estremità e usate l’anello all’estremità opposta come asola.

La tua opinione è importante per me, lascia un commento!